NEWS

l brano "Circling In A Standpoint" fu il primo ad essere composto in seguito all'ingresso del batterista Gerry, con la formazione stabile con la quale sono state realizzate tutte le uscite discografiche dei SORRY, HEELS dal 2012 al 2015.

Abbiamo ora scelto questo brano, già importante per noi, a simboleggiare la chiusura di un ciclo e l'inizio della nuova fase con la "nuova" formazione a tre, celebrandola in occasione dell'Equinozio d'Autunno, con una precisa scelta simbolica; l'Equinozio è infatti il momento in cui il Giorno e la Notte hanno la stessa durata ("equi-noctis", ossia "la notte uguale (al giorno)"), quindi le due fasi opposte si equivalgono.

La versione del brano scelta per il video non è quella originale, inclusa nell'EP "Wasted", ma la "OUROBOROS VERSION", una versione presente solo nel cd realizzato in occasione della seconda edizione del festival "Distanze", cui avemmo l'onore di partecipare lo scorso anno, ad Ottobre.
E anche questo non è casuale.

Dopo l'ottima accoglienza ricevuta dal primo video ("Last Day On Earth"), ecco il nostro secondo videoclip ufficiale, per il brano “In Love With Silence”, sempre estratto dal full length "The Accuracy Of Silence".
Buona visione
I Sorry, Heels sono felici di presentare "Last Day On Earth", il primo videoclip estratto dall'album "THE ACCURACY OF SILENCE".
Questo brano è stato subito tra i preferiti di molti, e anche per noi ha un significato speciale.
Buona visione!

DISCOGRAFIA

Il nostro primo full length "THE ACCURACY OF SILENCE"
24 Febbraio 2015 .
DISTANCES
Prima edizione limitata a 200 copie numerate con copertina apribile.
04/04/2014.
WASTED
Prima edizione limitata a 200 copie numerate con copertina apribile.
18/05/2013.

RELICS FOR THE (CHRIST)MASSES!

Compilation del 2013 di Relics – Controsuoni

Il brano "Circling In A Standpoint" è presente in "RELICS FOR THE (CHRIST)MASSES", la compilation natalizia di Relics - Controsuoni con tutto il meglio del 2013.

Biografia

Vari cambi di formazione segnano un radicale cambio di sound nei Sorry, Heels che abbandonano gli standard rock e per dirottare le proprie composizioni verso la musica elettronica mantenendo però riferimenti è sonorità legate alla new wave e al post-punk degl’esordi.

La band nasce nell'estate del 2010 e in origine il sound si muoveva su sonorità vicine a band quali Sonic Youth, Joy Division, Stooges, Velvet Underground.

Attualmente sono impegnati nella creazione del loro s full-length come duo che darà un impronta diversa rispetto alle realizzazioni precedenti.

L'esordio discografico risale al Il 18 maggio 2013 con la pubblicazione dell'EP di quattro brani “Wasted” e dopo un anno il 4 aprile 2014 viene pubblicato un altro EP intitolato “Distances”, con ulteriori cinque brani. Entrambe le pubblicazioni sono autoprodotte mentre il primo album ufficiale viene pubblicato nel marzo 2015 per l'etichetta finlandese Gothic Music Records con il titolo “The Accuracy of Silence” e presenta otto brani originali e una versione rivisitata di "N.I.B." dei Black Sabbath. Le sonorità sono fortemente radicate nella new wave e nel post-punk internazionale, amalgamate in un mix di crudezza indie rock e di atmosfere rarefatte di stampo shoegaze.

Tutti e tre i lavori sono stati registrati e mixati presso il VDSS Recording Studio con la produzione dei Sorry, Heels e di Filippo Strang.

Sorry, Heels sono:

SIMONA - vocals DAVID M. - bass

Recensioni

Conatti

Vi preghiamo di contattarci attraverso il nostro indirizzo e-mail sorry.heels@gmail.com
o tramite la pagina Facebook www.facebook.com/SorryHeels